genio assolutoNella mia quasi decennale esperienza di consulente nel settore informatico ormai ho incontrato e conosciuto moltissime persone e sono giunto alla conclusione che nel nostro mondo vi siano pochissime persone con tutte le rotelle al loro posto.

Probabilmente stare davanti ad un monitor per molte ore ad inseguire variabili, eventi e company ci ha proiettati dentro ad un loop senza uscita bruciandoci qualche connessione interna….

Prima di fare questo lavoro sono stato dipendente per circa 15 anni di un’azienda nel settore semiconduttori (in una parrocchia diversa e con mansioni diverse) : dall’alto di questa esperienza posso a questo punto fare qualche primo bilancio e paragone ed affermare che negli ultimi anni ho veramente visto un numero maggiore di persone con manie, tic, modi di fare che altrove sono presenti in modo minore.

Ho praticamente implementato un sistema che mi permette di inquadrare gli interlocutori ed i loro profili… ma ci sono due categorie che veramente cerco di evitare assolutamente: i geni e gli imbecilli.

I primi proprio non riesco mai a seguirli ed i secondi sono sempre una palla al piede.

Spero di non essere in nessuna delle 2 categorie (alla prima di sicuro non appartengo).

E’ solo una riflessione …che nessuno se la prenda.

Annunci